Blog

e-learning

E-learning per le aziende. Partnership tra Teleskill e forma.lms

Pubblicato da Teleskill Italia | 26/set/2017

Obsolescenza dei prodotti e scenari mutevoli spingono le imprese a puntare sull’e-learning e sulla formazione in videoconferenza.

Condizioni di mercato che cambiano, consumatori sempre più attenti e informati grazie al web, prodotti che necessitano di innovazione costante per sostenere le sfide della concorrenza; queste sono alcune delle cause che concorrono a una trasformazione continua dell’azienda. Trasformazione che riguarda fattori come processi produttivi, o distribuzione, ma che sempre di più coinvolgono manager, dipendenti e collaboratori. La formazione opera verso questi soggetti come una leva fondamentale per motivarli, costruire percorsi professionali, renderli produttivi, coinvolgerli nei challenge aziendali, condividere obiettivi e piani strategici che, sempre di più, non funzionano se “calati dall’alto”, ma solo se ogni singolo collaboratore se ne fa portavoce e promotore.

In questo scenario l’e-learning diventa uno strumento ideale per la formazione grazie alle sue tante declinazioni e applicazioni: dal life long learning al mobile learning, tanto per fare solo alcuni esempi di grande attualità. Una delle più interessanti novità del settore e-learning per le aziende riguarda la partnership tra forma.lms e Teleskill che offre l’applicazione di videoconferenza Teleskill Live già integrata nella nuova release della popolare piattaforma e-learning open source.

Grazie alla videoconferenza i percorsi e-learning diventano più interattivi e coinvolgenti, più adattabili a singoli comparti dell’azienda, o specifiche necessità di un team.

e-learning

forma.lms, è una piattaforma web based per l’e-learning, creata specificatamente per l’utilizzo in azienda e per la creazione di progetti formativi articolati. Adesso con Teleskill Live, sarà possibile aggiungere alle qualità di forma.lms la possibilità di utilizzare l’applicazione di videoconferenza per organizzare classi virtuali, webinar o progetti di social collaboration per gruppi (ad esempio solo i manager del marketing, o delle vendite, di una data azienda). forma.lms è la piattaforma e-learning open source ideale per progetti formativi aziendali. La nuova release introduce una nuova interfaccia moderna compatibile con i dispositivi mobile, un sistema di plugin per aggiungere infinite nuove funzionalità, e tanti miglioramenti alle numerose funzioni già disponibili tra cui gestione utenti flessibile, monitoraggio e reportistica, sistema di certificazione integrato, gestione competenze e mappatura dei ruoli, possibilità di utilizzare qualsiasi tipo di file.

Teleskill Live è un’applicazione dotati funzionalità che migliorano il processo di coinvolgimento dei discenti e semplificano l’attività del formatore. Con Teleskill Live è possibile tenere lezioni e registrarle; trasformarli in contenuto SCORM; effettuare esami, quiz, sondaggi in tempo reale e avere accesso immediato ai risultati in termini numerici e grafici direttamente su forma.lms; tracciare e avere report di ogni genere d’informazione (ad esempio controllare l’accesso degli studenti, il tempo di permanenza, ecc.). Teleskill Live, inoltre, può essere utilizzato anche per offrire una comunicazione tutor-studente immediata e interattiva. Teleskill live è stato migliorato con un sistema di riconoscimento biometrico (LP-Bio) per la identificazione univoca dell’utente e di funzionalità di monitoraggio della classe remota, consentendo di monitorare il grado di attenzione in diretta.

“Siamo entusiasti dell’integrazione di Teleskill Live in forma.lms – dichiara Alberto Pastorelli, socio fondatore di Elearnit – cerchiamo sempre le migliori soluzioni per rendere la nostra piattaforma intuitiva e coinvolgente”.

“Essere integrati in forma.lms – aggiunge Emanuele Pucci, amministratore delegato Teleskill – è il naturale sviluppo di una soluzione digitale come Teleskill Live, da sempre ispirata al successo della formazione e-learning e che viene costantemente migliorata nel tempo”.

Contattaci

COMMENTI