Blog

ted talks 1

Formazione aziendale modello Ted Talks. Come realizzarla?

Pubblicato da Teleskill Italia | 06/ott/2017

Generali Italia innova la formazione interna ispirandosi ai Ted Talks. Perché questo modello funziona e come attuarlo con le tecnologie Teleskill.

Un recente articolo pubblicato su Economy Up racconta l’iniziativa di Generali Italia e la sua intenzione di rinnovare i processi formativi interni attraverso modelli ispirati ai celebri Ted Talks. La compagnia assicurativa ha intitolato questo progetto formativo Tam Tam Talks e i relatori sono di vario tipo: esperti di vari settori che vengono a condividere le loro competenze con i dipendenti della compagnia, ma anche “rookies”, dipendenti che presentano idee o best practices ai colleghi, un interessante applicazione di “peer learning”, di formazione tra pari. Nei Tam Tam Talks, quindi, speaker interni e esterni presentano idee e suggerimenti che meritano di essere condivisi.

Questo tipo di formazione coinvolgente, interattiva, condivisa e partecipata è già da qualche anno possibile con Web Academy, la piattaforma e-learning di formazione aziendale creata da Teleskill. Proprio per favorire il peer learning nella piattaforma è da sempre integrato il brevetto WikiExperience, uno strumento che permette a qualsiasi collaboratore di creare autonomamente pillole video esperenziali, di caricare e condividere best practices o altro; ogni video e taggabile e viene facilmente rintracciato dal motore interno presente in piattaforma. In Web Academy la formazione può essere di tipo tradizionale (quindi da docente a più discenti), ma anche di tipo circolare, grazie a forum, chat, pillole esperienziali, in un processo di condivisione e collaborazione del sapere che è poi la base solida di una cultura aziendale diffusa in ogni singolo reparto dell’impresa. Le comunità di pratica rappresentano da sempre aree di collaborazione verticali per brand o argomento, dove gli iscritti possono effettuare un sano e proficuo apprendimento tra pari.

ted talks 2

Un altro degli aspetti presenti nei Tam Tam Talks di Generali Italia è la social collaboration, la volontà di riunire più persone perché donino, tutte insieme, le loro energie in un progetto comune. Web Academy permette tutto questo sul web, tenendo i collaboratori nelle proprie filiali, grazie alle numerose applicazioni di videoconferenza, di web meeting, e le possibilità di organizzare con semplicità webinar, classi virtuali e molto altro ancora. Come ha raccontato ad Economy Up Gianluca Perin, Chief HR & Organization Officer di Generali Italia: “L’idea dei Tam Tam nasce dalla base, dalla volontà di collaborazione e partecipazione dei dipendenti alla vita aziendale”. È proprio lo spirito che anima Web Academy, la volontà di rendere partecipe e coinvolto ogni singolo dipendente, con, in più, il vantaggio di riunire in un unico luogo virtuale le principali attività dell’impresa: formazione, informazione, comunicazione, collaborazione.

Web Academy offre, inoltre, un altro strumento strategico per la formazione interna e per i reparti HR. Permette, infatti, di tracciare con precisione l’attività di ogni utente o gruppi di utenti; questo significa poter customizzare i progetti formativi, poter selezionare gli utenti più attivi, riconoscere i talenti, promuovere la cultura del merito e incoraggiare le carriere interne, diminuendo il turn over delle risorse più promettenti.

Contattaci

COMMENTI